martedì 31 gennaio 2017

Winter Time Phone Wall

Questo inverno sembra essere lunghisssssssssssimo,

ci sono giorni in cui uscire di casa equivale a ghiacciarsi la punta del naso e delle orecchie...
ciò non toglie però, che la mia necessità di rinascita io la viva quotidianamente:
sono impegnatissima con molti progetti, tra questi (adesso posso dirvelo ufficialmente) sarò presente anche alla prossima edizione de Il Mondo Creativo nella sezione Craft your Party,
tenetevi libere il 31 Marzo -1, 2 Aprile a Bologna...
saranno tre giorni pieni di entusiasmo e creatività libera, workshop a cui assistere e prodotti carini da comprare, ma soprattutto bella gente da conoscere a cui dare un volto, una voce e un'idea più concreta di quella che ci facciamo attraverso i social!

Inoltre si respirerà aria di Primavera... ma ben venga!

Questo Inverno non sta andando poi male,
al momento schiviamo tutti i tipi di virus che ci girano intorno,
le bimbe sono concentrate e ormai avviate con costanza al ritmo scolastico,
io sono abbastanza organizzata con gli impegni lavorativi, ma per me vorrei fare qualcosa di più..
non mi accontento delle due volte a settimana in cui vado a sfogarmi con dei guantoni contro ad un sacco, mi piacerebbe poter aver il lusso di poter camminare ogni giorno, magari presto la mattina quando tutti dormono ancora...
chi di voi lo fa?
...so che ci siete e vorrei capire come ci riuscite, cosa vi spinge ad alzarvi presto, e soprattutto...è vero che poi non ci rinunciate più?


Insomma, vorrei vivere i prossimi mesi in modo più salutare, mangiando meglio e muovendomi di più, in questo ultimo periodo mi sono data alla bella vita uscendo con la mia amica detta anche #laziadamerica che poi adesso è diventata #laziadidubai e a suon di tabacco e moscow mule ci siamo divertite alla grande...
ma ora che lei è ripartita con tutto il presepe (per fortuna perché io non ho più l'età per reggere quei ritmi!), vorrei rimettermi in carreggiata...se non lo avete capito cerco una spinta da parte vostra per non avere più scuse!


...Fatevi sentire, nel caso in cui riusciate a convincermi giuro che vi terrò costantemente aggiornate sui social!

Vi lascio con l'ultimo phone wall,
scaricatelo QUI

Luci









lunedì 9 gennaio 2017

Candy Party: Isotta turns 4!

La mia Umpalumpa ha compiuto 4 anni il 21 Dicembre,
ben 4 anni...come dice lei: "quasi una mano piena!"
e nonostante il delirio pre Natale-scuole in chiusura-regali da fare-pacchi da consegnare-cene aziendali- anche quest'anno sono riuscita a trovare il tempo per festeggiare insieme ai suoi amici grazie ad un super Candy Party tutto caramelloso!



Trovare un tema ad hoc per la piccoletta non è poi così difficile, tutto ciò che ha a che fare con il cibo è sempre gradito, anche se ogni anno da quando ha il dono della parola punta sempre ad una festa con i bufali...Dio solo sa da dove le nasca questo desiderio e so che prima o poi dovrò arrendermi, ma io, con abile furbizia, ho deviato e posticipato i bufali di un altro anno; mi è bastato farle vedere la grafica che Elena di The Funky Party Mama ha disegnato apposta per lei e al suo urlo di gioia ed entusiasmo ho tirato un sospiro di sollievo e sono corsa a comprare caramelle come se la fine del mondo fosse dietro l'angolo!



Elena ha studiato il kit ad hoc, successivamente mi ha inviato via mail il lavoro in digitale e io non ho fatto altro che stampare, ritagliare e posizionare tutta la grafica dove e come mi pareva, già dall'invito via WhatsApp si capiva che sarebbe stata una festa caramellosa!




Isotta è stata felicissima, ha passato un pomeriggio davvero divertente insieme ai suoi amici, ha mangiato ovviamente qualsiasi cosa e quando le abbiamo portato la torta non è quasi riuscita a trattenere l'emozione! 

Giulia de La Bottega dei Dolci ha fatto Bingo anche questa volta, e devo dire che lo spazio che abbiamo affittato al negozio Festa è stato perfetto perché attrezzato di giochi e per nulla dispersivo, inoltre lo dice il nome stesso, è un negozio che vende articoli per la festa, quindi oltre alla grafica ho riempito la stanza di palloncini, piattini, bicchieri tutti colorati a tema..i prodotti di Cocchilù sembravano creati ad hoc!




Ora che Isotta scarta regali praticamente da un mese e mangia caramelle senza sosta, non mi resta che trovare i bufali per il prossimo anno...
d'altronde, da cosa mi faccio spaventare se poi c'è un musetto felice che mi ringrazia sbaciucchiandomi sporca di zucchero?


Lucia

martedì 20 dicembre 2016

Buon Natale!

Cari Followerrrrrrrrssssss,
con un giusto anticipo vi voglio fare i miei Auguri di Natale qui sulle pagine del mio Blog,
visti gli impegni dei prossimi giorni non credo proprio avrò altro tempo per potervi salutare come si deve, se non grazie ai social network che si sa, sono canali decisamente più immediati!

Vi auguro davvero di cuore di trascorrere giorni felici insieme alle persone a cui volete bene e che ricambiano questo sentimento, io da parte mia sarò alle prese con la messa in atto di indizi pro-Babbo Natale, perché oltretutto mai come quest'anno spero di vivere un Natale magico che mi faccia dimenticare quello maledetto dell'anno scorso...

Per fortuna ho una grande Famiglia, fatta anche di Super Amici, vecchi e nuovi, quindi sono sicura di essere in buone mani!




Vi lascio con questi auguri natalizi che potete scaricare QUI e QUI, da girare eventualmente via WhatsApp a chi desiderate, colleghi, amici e chi più ne ha più ne metta!




Buon Natale a tutti,
di cuore!

Lucia

lunedì 12 dicembre 2016

Magia o Verità?

Huston abbiamo un problema.
La Pippi ha scoperto che Babbo Natale non esiste.
Nell'era del 2.0, in un un video nel cellulare del papà di qualche Natale fa si vede nitidamente che è il Nonno ad annunciare l'arrivo di Babbo suonando la campanella ...e non Babbo Natale come sempre le abbiamo fatto credere...

Ora, lei è combattuta, perché dall'alto dei suoi 6 anni vuole ancora crederci, ma è venuta da me con aria di chi cerca verità per sapere a cosa credere..."l'ho capito sai..."
NUUUUUUUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!
Non lo capire ti prego, non ancora!!!!
Presa dal panico ho tergiversato per qualche minuto e poi ho spudoratamente mentito, le ho inventato una bellissima bugia bianca perché una parte di me non vuole che per lei la magia finisca.
E' troppo presto!

Il fatto è che, nonostante le mie spiegazioni, a lei il dubbio atroce è rimasto ugualmente e passa i suoi giorni a cercare prove a suo favore... così mi chiedo:
devo dirle la verità?
Devo arrendermi e farla crescere anche se forse è un pò presto?
...forse il suo momento è arrivato...
o forse no, ha ancora tutto il diritto di credere a Santa Claus, ai folletti, alla renna Rudolph e alla letterina da scrivere...
ma forse no.

Una parte di me dice che il problema è solo mio, sono io che vorrei farla vivere in un mondo magico e ovattato il più possibile (tranquilli, lo penso solo durante il Natale), io che sono cresciuta con il mito di Mary Poppins e che tutt'oggi a 35 anni suonati voglio credere che Babbo Natale esista...scoprire la verità è un pò come fare il giro di boa e io vorrei che la mia bambina rimanesse bambina ancora per qualche anno!!!

Sarà che sotto Natale sono un pò più fragile e mi faccio prendere dal mood della mamma chioccia,
ma non so decidere cosa sia la cosa giusta per lei...
Tutt'oggi a casa nostra il Natale è un periodo dell'anno decisamente magico, compriamo e addobbiamo gli abeti veri, e anche quando non avevamo bambini facevamo lo stesso teatro di sempre...è il caos che si vede nei film, Mamma ho perso l'aereo potrebbe essere stato tranquillamente scritto dalla mia famiglia!

Ditemi cosa devo fare, aiutatemi a scegliere perchè al momento lascio che passi i suoi giorni ad investigare, a raccogliere prove e peggio ancora so che le sta mettendo tutte da parte per confrontarsi con suo cugino italo-franco-spagnolo che invece crede ancora ai puffi... e allora sì che la tragedia assumerà dimensioni GIGANTESCHE!!!

Fa una tenerezza incredibile perché a volte si convince che tutto è finto e a volte le basta vedere una vera barba bianca e si convince del contrario con un aria davvero rassicurante.

...insomma, mi devo arrendere o no?!?

Mentre ci pensate scaricatevi il NUOVO PHONE WALL, e tenetevi pronti perché ne arriveranno altri!


Lucia

mercoledì 30 novembre 2016

Cheerz: stampa le foto direttamente dal tuo cellulare!

Ho comprato il mio primo album kit in versione Project Life all'ultima fiera di Abilmente, lo puntavo da diverse edizioni e l'ultima volta ho ceduto.
Mi sono fatta attrarre dalla grafica della scatola, dai timbrini al suo interno e da tutta la parte stationary, mi riferisco soprattutto alle allegre cartoline formato 10x10 che si inseriscono tra una foto e l'altra con lo scopo di personalizzare al massimo la propria raccolta.




Sapevo perfettamente che l'avrei comprato e che poi sarebbe rimasto vuoto e chiuso nella sua scatola per un tempo indeterminato, presumibilmente per sempre, perché lo sbattimento di andare a stampare le foto in formato 10x10 mi ha sempre frenato. 


Poi un giorno...come un fulmine a ciel sereno e con solo qualche click
ha risolto il problema e anzi, mi ha permesso di ricevere delle foto di ottima qualità, del formato desiderato e stampabili direttamente dal mio cellulare!!!
Tempo stimato dello sbattimento: 5 minuti, forse meno, giuro.





La velocità e la facilità del servizio hanno reso tutto molto semplice e credo proprio che visto l'avvicinarsi del Natale mi spingerò oltre e acquisterò delle calamite personalizzate o perché no un calendario con le foto delle bimbe da regalare magari ai cugini italo-franco-spagnoli...
ma dentro al loro sito potete trovare una marea di prodotti che possono fare al caso vostro:
poster, fotolibri, segnalibri, album digitali, polaroid box...
è sufficiente scaricare la loro App, seguire le istruzioni e il gioco è fatto!







...e visto che il Natale è alle porte, se avete intenzione di passare all'acquisto ricordate che potete avere uno sconto di 5€ inserendo il codice
LUCPA4F




Provate, è davvero semplicissimo!
Buon divertimento!
Lucia

venerdì 18 novembre 2016

TODAY IS THE DAY

Ana è una bomba di creatività, se ne pensa una più del diavolo e devo dire che riesce a mettere d'accordo sempre tutti!

TODAY IS THE DAY è uno di quei motti che ultimamente gira nella mia testa quotidianamente.

Nell'ultimo periodo, per forza di cause maggiori, ho lasciato in arretrato diverse cosette che però ultimamente ho deciso di riprendere in mano e portarle a termine una volta per tutte.

Tra queste cose lasciate indietro, e non mi rivolgo solo ad esperienze lavorative, ho deciso finalmente di iscrivermi in palestra e fare una cosa che mi sfoga e mi piace moltissimo: fit boxe... ragazzi che meraviglia, torno a casa piena di energia positiva e spensieratezza!
Ci sono tante cose che si lasciano in arretrato (per pigrizia o anche per paura), che in realtà più le lasciamo in un angolo e meno ci fanno bene, e la mia iscrizione in palestra ne è un esempio lampante!!!

Quando Ana mi ha contattato per partecipare a questo contest non mi è sembrato vero...preparare la cartolina mi ha aiutato a riflettere e a riprendere in mano un pò di cose accantonate,
ecco quindi la mia card per voi, siete liberi di scaricarla tutte le volte che volete cliccando
QUI!


Ma siccome di contest si stava parlando, vi lascio il LINK alla pagina di IG di My Washi Tape, dove potete votare la vostra cartolina preferita,
buttateci un occhio perché sono in compagnia di teste fantasiose che continuano ad essere ricche fonti di stimoli...

Spero di avervi trasmesso un pò di grinta per affrontare la la giornata con la giusta carica,
provate a pensarlo anche voi...TODAY IS THE DAY!!!

Lucia

martedì 8 novembre 2016

New Trend: Velvet

Non ho di certo scoperto l'acqua calda parlandovi di Velluto,
ma secondo me l'argomento merita un post tutto dedicato,
perché io più ne vedo e più me ne innamoro.




Ricordo come se fosse ieri l'acquisto tanto desiderato del mio completo giacca-pantalone, taglio smoking tutto in velluto color prugna. 
Era il 1995, quindi non credo proprio che le taglie coincidano ancora, ma quel completo è ancora dentro al mio armadio, tra i capi etichettati con:
"da non eliminare, prima o poi tornerà di moda (e forse ci entrerò!)!".
Oggi sarebbe perfetto da indossare per una grande occasione, ma anche poterlo spezzare e sdrammatizzare con un jeans...le variabili sarebbero davvero molteplici!




Quello che mi attira del velluto è la lucentezza, la morbidezza, la palette dei colori possibili e il calore che trasmette alla vista,
lo trovo irresistibile non solo nell'abbigliamento, ma anche negli accessori,
senza nulla togliere al suo utilizzo nell'interior design.

Qualche mese fa stavo acquistando un divano in velluto color ottanio, perfetto per la mia zona giorno, ma ahimè, non sono riuscita a convincere il mio coinquilino-socio di maggioranza,
detto anche mio marito.
Ahhhhhh come mi sono pentita di aver mollato l'osso,
ma forse con due bambine ancora piccole e un cane che gira per casa,
la scelta non sarebbe stata proprio pratica...
nella prossima vita aggiusterò il tiro!




Vi linko la mia bacheca di Pinterest QUI,
e ditemi se non siete d'accordo...io vedo meraviglia in ogni foto e vengo presa da un violento impulso all'acquisto sfrenato...
vi ho avvisate eh, prendetevi due secondi prima di decidere di buttarci un occhio!

Lucia

*tutti i credits delle foto sopra li trovate con link diretto dentro alla bacheca di Pinterest