lunedì 10 novembre 2014

Novembre: mese della pianificazione natalizia.

Ci ho messo un po' a capire cosa significasse per me il mese di Novembre.
La soluzione a questo enigma l'ho avuta sempre sotto al naso, ma forse l'ho considerata una cosa talmente normale che non sono riuscita a metterla subito a fuoco.

Poi d'un tratto, lampadina accesa.

Novembre per me è il mese in cui io inizio a pensare e a pianificare il Natale.

Inizio a sperare che nevichi tanto, ma proprio tanto da chiudere scuole e uffici e passare le giornate a fare pupazzi di neve.
Inizio a fare mentalmente una lista di desideri personali e una lista di idee regalo che mi vengono in mente per tutte quelle persone a cui è sempre difficile regalare qualcosa di fico, come ad esempio i miei genitori.
Inizio ad immaginare il delirio durante la notte della Vigilia per i 5 bambini che a casa dei nonni vivranno la stessa magia che io vivevo da piccina.
Insieme a mamma e sorelle cominciamo già a cercare idee per il grande Menu tra le pagine della Cucina Italiana.

Con ostentata indifferenza inizio a cercare tra i banchetti il balocco da comprare, quello che anno dopo anno ritrovo nello scatolone su cui c'è scritto "XMAS".
Sto già facendo una programmazione dei prossimi week end,
vuoi non farti un giretto ai mercatini di Natale di Innsbruck? 
In più quest'anno ho voglia di decorare l'albero con colori nuovi,
quindi chi ha orecchie per intendere intenda...

La minaccia di Babbo Natale che non arriva ha già iniziato a sentirsi in questa casa, a volte è troppo il disordine dei giochi, altre volte è un'utilissima arma da usare contro i banali litigi a causa di un gioco. 
Risultato:
la Pippi prova un sacro timore, l'Umpalumpa ha più paura del lupo.
Il 21.12 c'è anche il secondo compleanno della suddetta Umpalumpa,
e visto il tema facile facile che ho scelto mi sono già messa in moto per raccogliere materiale.
Compleanni facili io mai.
...e vogliamo parlare del calendario dell'avvento?

Una cosa alla volta...
piano piano vi svelerò i dettagli,
altrimenti Novembre si esaurirebbe troppo in fretta.

foto via Pinterest

Buon Lunedì!
Lucia

Nessun commento:

Posta un commento