giovedì 3 settembre 2015

Colouring Book - Mandala

Li ho sempre guardati e riguardati in libreria...
li ho sfogliati, immaginati pieni di colori, una volta ne ho quasi comprato uno...poi vicino alla cassa ho deviato su un altro acquisto...
ma la voglia di possedere un colouring book non mi è mai passata, anzi.


Forse non li ho mai acquistati perché ero cosciente del fatto che non avrei avuto abbastanza tempo per dedicarmici, ma lasciatemi dire che quando mi è stato regalato il mio primo mandala book il tempo per colorarlo l'ho trovato eccome, anche di notte...



I mandala sono dei diagrammi circolari costituiti da più figure geometriche...punti, triangoli, cerchi, quadrati.
Ad oggi alcuni libri si sono riempiti di centinaia di pagine in bianco e nero fatte di labirinti di "ghiri gori",
alcuni più classici, altri più contemporanei,
altri sono intrecci di disegni floreali tendenti all'infinito...
sono pagine quasi ipnotizzanti, di fronte alle quali è difficile trattenersi dall'usare anche solo una matita spuntata e iniziare a colorare,
e una volta che cominci non smetteresti mai.


Quando Giulia mi ha regalato il mio primo libro,
sono stata presa da una necessità improvvisa e compulsiva di possedere dei colori,
ho rubato quelli delle mie bambine e ho lasciato che l'istinto mi facesse strada...


sembrano dei segni buttati a caso, ma in realtà tutto è ordinato, assolutamente equilibrato.


Colorare questi libri mi ha fatto entrare in sintonia con le mie emozioni, perchè poi a seconda dell'umore, scegliamo tonalità diverse che riflettono ciò che proviamo in quel momento.

Riempiendo questi spazi vuoti si prova una sorta di rilassatezza, di mente sgombra e senza essere degli artisti dotati di capacità specifiche ci si libera dallo stress quotidiano...


Al mare ovviamente ho avuto più tempo,
ho perfino affinato le tecniche!

I colori a pennarello a volte sono sconsigliati, trapassano il foglio rischiando di rovinare gli altri disegni,
con i colori a matita invece, si può addirittura giocare con le sfumature, con gli acquerelli poi l'effetto finale dev'essere pazzesco!


Oggi una mezz'oretta al giorno per trovare relax non me la toglie nessuno,
ormai è diventato parte della mia quotidianità!

Vi lascio con questo video,
poi vi consiglio di fiondarvi in libreria...

Lucia


7 commenti:

  1. Buongiorno Lucia,
    sono una nuova follower nel suo blog, anch'io ho un Mandala Book e confermo che nella loro creazione portano relax e benessere all'anima, poi i risultati finali sono sempre F A N T A S T I C I !!
    Il mio primo Mandala Book l'ho quasi finito ma mi sa proprio che andrò a prendermi il secondo :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona benvenuta!!!
      il mio prossimo libro sarà il Secret Garden...lo hai visto? da perdere la testa!
      prima però voglio finire questo...e di materiale ancora ne ho parecchio!!
      Buon relax allora!

      Elimina
    2. Si, ho visto il Secret Garden ! Stupendo ma d'altronde quali di quei libri non lo sono?!
      Buon divertimento ! :))

      Ti aspetto a far un salto nel mio blog: http://simonagandiniphoto.blogspot.it/ sono alle prime armi ma spero che ti piaccia un pochettino !

      Un abbraccio

      Elimina
  2. ...io ho acquistato "secret garden" e lo adoro, mi è sempre piaciuto colorare e ora sono tornata a farlo!
    Anche io pochi minuti al giorno però ne vale sempre la pena...
    Buona giornata ;)
    Kiki

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco ci capiamo perfettamente!
      ...adesso spengo il computer e corro a colorare!

      Buona giornata anche a te!

      Elimina
  3. Anche io ho scoperto da poco questa passione!Secret Garden è assolutamente fantastico!
    Grazie.

    RispondiElimina