mercoledì 16 settembre 2015

My Secret Dinner città di Bassano del Grappa

Ogni anno c'è un appuntamento che mi diverte tantissimo e che non mi voglio perdere per nulla al mondo:
la cena del My Secret Dinner.

Questo evento per me imperdibile consiste nell'organizzare una cena con tanto di tavoli, tovaglie, piatti, bicchieri e sedie in un luogo insolito della nostra città,
Bassano del Grappa.



La location è segreta fino a due giorni prima, è bandita la plastica, la carta, bensì d'obbligo tovaglie di stoffa, piatti di ceramica, bicchieri di vetro...una cena di lusso in cui tu stesso ti porti tutto il necessario... con un fondamentale dettaglio:
l'unico colore accettato è il bianco e qualche particolare rosso.




Partecipare è gratuito, le offerte libere vengono donate all'associazione oncologica del nostro ospedale.




Anche quest'anno la location ci è stata comunicata 2 giorni prima,
giusto il tempo di capire tra le mie amiche come organizzarci logisticamente e come vestirci!




Il sito del My Secret Dinner ci ha aiutato molto, i consigli su cosa cucinare, come vestirsi, come allestire, le regole del pre e post evento, come sempre tutte le indicazioni sono state davvero utili e a completo servizio dei partecipanti...





In questa edizione il meteo ci ha messo a dura prova,
il primo tentativo a Giugno è stato cancellato causa pioggia,
ma Sabato scorso in 350 ci siamo presentati puntuali nonostante le basse temperature e il buio!


Fino ad ora io ho totalizzato il 100% delle presenze e ogni volta mi diverto come una pazza:
con le mie amiche ci siamo divise i compiti, c'è chi ha pensato alla cena, chi al vino, e chi all'allestimento.




Tutto si è svolto in riva al Brenta vicino alla fondazione Hemingway (aperta per l'occasione ai partecipanti!), sinceramente non so quante altre volte mi capiterà di cenare all'aria aperta in un posto così suggestivo,
il buio è arrivato presto e sui tavoli si sono accese tutte le candele possibili!
E' stata, a tutti gli effetti, una cena a lume di candela. 




Partecipare è stato bellissimo:
l'aria di festa e l'allegria comune, lo scambio di dolci tra tavoli, le risate di sottofondo, le fatiche dei trasporti e del disallestimento, la melodia della chitarra suonata dal vivo solo per noi, le tavole tutte diverse e personalizzate...
una meraviglia per gli occhi e per lo spirito!


Se siete di Como o di Vicenza rimanete in contatto con la loro pagina fb e/o IG,
perchè anche in queste città si organizza ogni Estate un My Secret Dinner davvero pieno di partecipanti!



Io alla fine di ogni edizione non vedo l'ora di partecipare a quella del prossimo anno, anzi, a dirla tutta mi piacerebbe riuscire a presenziare anche a quelle delle altre città!

Lucia

4 commenti:

  1. C'ero e ti ho cercato! Ma non conosco il tuo viso, quindi non sapevo dove cercarti... Quale tavolo avevi? Noi eravamo piuttosto modesti, superati dalle bellissime decorazioni di tutti, ma diciamo che i marshmallow hanno attirato più di qualche bambino! Personalmente trovo che il tavolo migliore fosse quello con le coroncine di fiori!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah i marshmallow li ricordo pure io!
      io ero tra gli ultimi tavoli verso la montegrappa, la prossima volta ci scambiamo le coordinate così ci incontriamo!

      Elimina
  2. Che meraviglia!
    Ci avevo fatto mezzo pensiero anch'io ma l'idea delle temperature non più così calde e della ricerca di pantaloni bianchi per i maschietti del gruppo mi ha fatto desistere...
    Magari ci sarò alla prossima edizione! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nooooooo...
      noi abbiamo risolto il problema lasciando a casa i maschietti!!!
      non te lo perdere il prossimo anno, ne vale davvero la pena!

      Elimina