martedì 28 aprile 2015

Calendario di Maggio

Avrete notato una certa latitanza nell'ultima settimana,
ma
una bella gastroenterite portata a casa direttamente dall'asilo delle mie bimbe mi ha messo ko.

Sarà che ho compiuto un anno in più, sarà che non ho più il fisico, io ho fatto una fatica pazzesca a riprendere possesso del mio corpo al 100%.

Detto ciò,
realizzo con estrema lucidità che sono in ritardo su tutto,
sugli appuntamenti, sui programmi settimanali, i post da scrivere...tutto.
L'unica cosa positiva di questa influenza è stato il controllo dal dietologo...eh eh...questo sì è caduto a fagiolo!

Maggio è dietro l'angolo e io vi lascio con il calendario da stampare e/o da piazzare nel vostro desktop!

free desktop

free printable


per scaricare la versione A4 clicca qui
per scaricare la versione salvaschermo clicca qui

These .jpg files are free for a personal use.
If  you like my work do not distribute it directly on your site/blog but directs your readers to this post.
Thank you
*
Questi file in .jpg sono gratuiti per uso personale.
Se ami il mio lavoro non distribuirlo direttamente sul tuo sito/blog ma rimanda i tuoi lettori a questo post.
Grazie

...si nota che ho voglia di fare un bel picnic?

Matteo mi ha regalato un bellissimo cestino per il mio compleanno,
subito trasformato nel fil rouge della mia festa organizzata per questo week end!

...Dita incrociate per una bella giornata di sole grazie!
Lucia

venerdì 24 aprile 2015

Workshop di Bella Scrittura

" Bellissima serata, eccellente organizzazione (e buffet)"
@camillaparolin

"Impariamo a scrivere bene"
@moncherwedding

"Bellissime serate alternative"
@giuliaremo

"In love"
@maryauz


Queste sono solo alcune delle frasi che le ragazze hanno condiviso nei vari social network a proposito del primo workshop di bella scrittura che ho organizzato mercoledì sera.

Per le caratteristiche tecniche io vi rimando al post di Camilla,
le sue parole e le sue foto sono davvero perfette.






Scrivo solo alcune righe per ringraziarvi per esservi buttate in quest'avventura che,
visto l'entusiasmo avrà probabilmente anche un seguito.
Non so cosa vi aspettavate prima di sedervi al tavolo ed impugnare la matita,
probabilmente tutt'altro.



La prima volta che ho incontrato Anna nella mia strada sono rimasta affascinata da quello che scriveva e raccontava del mondo della calligrafia,
mai avrei pensato di trovarmi di fronte ad una infinità di opzioni, di segni, di storia.


Ho provato immediatamente una vera emozione.

Tanto che ho "corteggiato" Anna fino a riuscire nella mastodontica impresa di portarla a Bassano,
in un contesto familiare, decisamente intimo visto il numero limitato di posti.

Ho preparato un apero-cena, ho curato i dettagli per coccolarvi e farvi sentire ospiti gradite,
ma l'unica cosa che mi premeva davvero,
era vedere il vostro entusiasmo.
Volevo vedere la vostra emozione.

Mi sono rivista in una mano mancina e nella sua caparbietà,
nella curiosità delle domande,
nell'intingere il pennino dentro all'inchiostro,
nello stupore dei vostri occhi di fronte alla lettera A.
Mi sono rivista in quelle pagine bianche piene di milioni di tentativi,
e mi sono rivista anche nei vostri commenti, nelle foto e nelle sensazioni del giorno dopo.



Insomma,
io spero che vi sia piaciuto tutto: 
lo spritz, i muffin salati, la limonata, i gadget, il pennino, la location, l'insegnante...
ma spero che vi sia piaciuto provare emozione nello scrivere.
L'emozione di imparare a scrivere bene.



Se siete curiosi e volete partecipare alla replica della prima edizione scrivetemi in privato:

BubblesBeforeBed@gmail.com 

per me sarebbe un onore!
Lucia






venerdì 17 aprile 2015

DIY - Gagliardetto

Finalmente sono riuscita a realizzare un piccolo e veloce progettino DIY davvero d'effetto.

Il magico mondo di Pinterest mi dà sempre delle grandi soddisfazioni, la mia attenzione ultimamente si è fatta rapire dalle foto d'interni, in particolar modo gli interni in stile nordico, e così in me è nato un insano bisogno di possedere un gagliardetto.




Ho sempre pensato che avrei fatto prima a farmene uno rispetto a comprarlo on line,
così sono riuscita a passare all'azione con il computer e qualche foglio di cartoncino (per pura pigrizia non ho usato ago e filo!)


Qui sotto trovate i free printable che ho realizzato in formato.jpeg.

sweet dreams
Home Sweet Home
Queste stampe sono necessarie per l'esecuzione, quindi prima di procedere assicuratevi di stamparli su un cartoncino di gr.200/250, il colore o il pattern del foglio è indifferente perché la scritta rimane nera.


Con la matita disegnate l'angolo di taglio, che poi diventerà il perimetro del vostro Gagliardetto,
quindi tagliate con la forbice.
Io ho aggiunto una bordatura di washi tape.




Con la colla a caldo ho attaccato il bastoncino nella facciata posteriore del foglio.
I bastoncini li trovate facilmente nei negozi del fai da te, la spesa è irrisoria e sono lunghi anche 1,50 cm.



Con lo spago ho fatto due semplicissimi nodi alle estremità.


Fatto!
Adesso divertitevi a cercare il posto giusto per appenderli!





Buon fine settimana!

Ricordate di usare l'hashtag 
#BubblesBeforeBed
e di taggarmi
per postare su Instagram le foto dei vostri risultati!

Lucia

mercoledì 15 aprile 2015

La rubrica dei 12 mesi: Aprile

Ups imperdonabile errore.
Aprile è arrivato, anzi, siamo al giro di boa e io mi sono dimenticata della mia rubrica mensile...
non servono a nulla i mille appunti che ti scrivi nell'agenda, i 71938560224 allarmi che metti nel telefono se poi finisci col dire "sì lo faccio dopo!".
Perché nel frattempo fai altre mille cose e quello che dovevi fare subito, lo dimentichi.

Ecco a me è successo questo, e le meravigliose giornate di aprile stanno trascorrendo limpide e serene sotto il sole, siamo nel pieno della Primavera e le mie ortensie stanno sbocciando con grandi foglie verdi.

in senso orario:
http://rhubarbinthegarden.tumblr.com
http://www.sfgirlbybay.com
http://dailydoseofstuf.tumblr.com

Stiamo parlando del mio mese preferito (lo dico ogni mese?!?) e qui sotto vi spiego il perché:

innanzitutto c'è il mio compleanno, e anche se le candeline aumentano io non perdo un festeggiamento nemmeno sotto tortura...la mia nonna paterna potrebbe rigirarsi nella tomba se guai lo facessi, quindi mai sia...

Poi c'è questa meravigliosa sensazione di ore che volano veloci nonostante la luce del sole tramonti tardi!!!
Io mi sono sempre orientata con la luce del sole perché non ho l'orologio, e per fortuna ci sono le bimbe che mi avvisano quando hanno fame, perché se fosse per me troverebbero il piatto pronto alle 20.30, tardino visto che alle 21 sono già a letto...

E' bellissimo, è come se ogni giorno l'ora del tramonto mi ricordasse che sì, la primavera è proprio arrivata.


Ad aprile spengo il riscaldamento e spalanco le finestre, la mia scrivania si riempie di fiori colorati, calze e calzini si finiscono in fondo al cassetto e spesso mi vesto con jeans leggeri e t-shirt bianca.

in senso orario:
http://limbo-mf.tumblr.com
http://johanna-vintage.blogspot.it
http://homemydesign.com

...vogliamo parlare dell'improvviso risveglio letargico di feste per comunioni, cresime, battesimi...gli sposini che lanciano nuove sfide e ti commissionano la grafica o l'allestimento del loro giorno più importante?

Tutto si traduce in lavoro per me è vero, spesso tanto e tutto concentrato, ma la tensione, l'emozione e l'impegno con cui ci si butta nei progetti nuovi per me diventa pura adrenalina.
Wow!

Aprile poi è il mese in cui si lanciano nuovi workshop, quelli che ho organizzato quest'anno sono andati tutti sold out tanto che sto pensando ad ulteriori edizioni, non potevate farmi più felice per la fiducia che mi date e che spero riconfermerete!

Le passeggiate di prima mattina in riva al Brenta sono diventate un appuntamento imperdibile, di domenica camminare scalze con le bimbe nel bel mezzo del campo da golf anche (vietatissimo lo so, machissenefrega è stato irresistibile)... e la dieta, vogliamo parlare dell'immancabile annuale appuntamento del regime alimentare?

Con l'arrivo della primavera ci si proietta anche all'estate e vuoi non farti prendere dal panico con la prova costume e arricchire qualche dietologo-nutrizionista-specialista dell'alimentazione-guru-o mago dir si voglia?!?

Insomma, Aprile è il mese in cui le idee scorrono veloci, le proposte, gli incontri e le sfide personali cominciano a far parte della quotidianità.
E' un mese colorato, profumato, pieno di feste e luce.
Cosa posso volere di più oltre a qualche kg in meno?!?

in senso orario:
http://nestprettythings.com
www.pinterest.com
http://www.avenuelifestyle.com

Benvenuto anche quest'anno,
Lucia

lunedì 13 aprile 2015

Vintage and Flower Workshop - Iscrizioni aperte!

Ho conosciuto Claudia de "Il giardino del Brocante" qualche mese fa, è stato un incontro fulminante, di quelli che rimangono nella memoria perché lei, pur essendo un'anima vulcanica, riesce ad esprimere una serenità del tutto invidiabile.


Claudia è creativa, maneggia rami e fiori con una naturalezza tale da farti venire voglia di avere le sue mani.
Parla di fiori come se le nascessero tutti in giardino e ha un debole per il mondo vintage.
Adora tutto ciò che appartiene al Brocante e non si perde un mercatino nemmeno per errore, allestisce matrimoni e scrive nel suo blog, oltre ad avere un lavoro e fare la volontaria nei soccorsi alpini.
Per i fortunati che saranno a "Maggio al Poggio", vi consiglio di andare a conoscerla di persona, non ne resterete delusi.




Ho partecipato ad un suo corso per imparare a realizzare coroncine floreali, e grazie a lei ho intrecciato rami e fiori, ammetto con un po' di titubanza iniziale, subito dopo però mi sono ritrovata a mio totale agio, come se lo avessi sempre fatto....quel giorno non me ne sarei mai andata, tanto che ci siamo ripromesse che ci saremmo sentite presto, proprio per organizzare un corso per voi.



Oggi è ufficiale, quindi prendete l'agenda, telefonate a qualche amica e tenetevi liberi per il 24 Maggio!
Il Workshop Vintage Floreale inizierà alle 10,30 fino alle ore 18,00, sì avete letto bene.



Passeremo una giornata intera a realizzare ghirlande e cestini di fiori, ad intrecciare i rami e a ri-dare vita a vecchi oggetti che mai avremmo pensato di poter riutilizzare altre volte. 
Impareremo a fare dei centrotavola, dei segnaposto, ed entreremo nel vivo delle tavole vintage allestite da Claudia.

Non solo, passeremo un domenica alternativa in compagnia di massimo 15 persone, chiacchiereremo, faremo fotografie, scherzeremo tra noi...Caterina ci aprirà le porte della sua cucina, preparerà il brunch e ci coccolerà tutto il giorno con le sue delizie (ovviamente saranno banditi i piatti di plastica!).



Il tutto avvolti da una cornice davvero di grande ispirazione:
saremo tra gli ulivi di Pove del Grappa a Ca' Bregoni, in un vecchio rustico pieno di magia, dove regna il silenzio della vallata e il profumo di stagione, Caterina sarà un'ottima padrona di casa.



Il mio invito è ufficiale ed è rivolto a tutte le persone che adorano i fiori, l'allestimento curato, i dettagli,  il tocco vintage e, tranquille, non dovete necessariamente essere abili nei lavori manuali.
La scusa della manualità qui non regge, perché Claudia saprà insegnarvi come fare e una volta che avrete imparato vi ritroverete come me a sradicare km di edera da qualsiasi albero per creare coroncine da appendere alle porte, da regalare alle amiche, da portare come cadeau per ringraziare dell'invito a cena...le idee potrebbero essere infinite!



Il workshop vintage floreale del 24 Maggio è una ragione valida per prendere la macchina e raggiungere Ca' Bregoni (siamo davvero vicini a Bassano del Grappa), tornerete a casa con un sacco di materiale e una valigia piena di idee per stupire i vostri amici, ma soprattutto, quello che imparerete quel giorno poi lo saprete realizzare all'interno delle mura della vostra casa.

Ho pensato anche di rivolgermi a tutte le ragazze che sono in procinto di sposarsi, passare una giornata solo tra di voi potrebbe essere un'idea divertente, originale ed elegante per il vostro addio al nubilato...se solo ci fosse stata l'occasione quando mi sono sposata io...voi non fatevela sfuggire!

Claudia, io e Caterina vi aspettiamo davvero con grande emozione, siamo sicure che sarà una giornata meravigliosa, da condividere con persone che a loro volta ci insegneranno qualcosa!

...non vediamo l'ora che inizi!



Per l'iscrizione mandate una mail a BubblesBeforeBed@gmail.com,
i posti sono limitati (max 15 persone) e come sempre...
chi prima arriva meglio alloggia!


Workshop Vintage Floreale
24 Maggio 2015
dalle ore 10,30 alle ore 18,00
prezzo: 85€ 
pranzo incluso

Aggiudicatevi il posto mandandomi una mail!
vi aspettiamo!

Lucia

Tutte le foto sono di proprietà de Il Giardino del Brocante,
la grafica del workshop invece, è di Bubbles Before Bed. 

venerdì 10 aprile 2015

FIZZ BOMB - DIY

Le mie bambine, quando sono a casa da scuola, mi occupano l'intera giornata.
Tutta, da quando si svegliano (e di solito in ferie si alzano prima della sveglia...) a quando, verso sera le stendo con un colpo secco e le metto a letto.

Ecco il motivo della mia assenza!

Da brava madre degenere confesso che, quando sono stanca e non riesco più a domarle mi gioco il jolly.
Tradotto:
riempio la vasca di acqua calda e schiuma, le bimbe si spogliano in 2/3 secondi e si tuffano dentro felicissime!
In questo modo sono "marcate a vista", giocano insieme e il più delle volte non provano nemmeno ad uccidersi!
Non potete capire la mia di gioia!

Finalmente le scuole hanno riaperto e io oggi ritorno on line con un bel progettino DIY,
uno di quelli utili proprio per il momento del bagnetto!

Ricordate le fizz bomb che una volta inserite in acqua cominciano a frizzare di schiuma e colore?
Bene, oggi vi faccio vedere come poterle fare 100% homemade!
Pronte?!?


ingredienti secchi:
bicarbonato di sodio: 110 gr
amido di mais: 55 gr
sale fino: 3 cucchiai da minestra colmi


ingredienti liquidi:
acqua: 1 cucchiaio scarso da minestra
concentrato di limone: 3 cucchiai pieni da minestra
olio di mandorle: 3 cucchiai pieni da minestra
olio essenziale (il mio di lavanda) 15-20 gocce
colore alimentare q.b.

Prendete una ciotola e mescolate fra loro gli ingredienti secchi. 
Fate la stessa cosa con quelli liquidi.


Una volta ben amalgamati fra loro, mescolate tutti gli ingredienti in un unico contenitore.
La consistenza deve essere quella di una pasta morbida, aiutatevi pure con le mani, non deve essere né secca, né troppo liquida.


In mancanza di contenitori sferici (mi sembrava già tanto avere tutti gli ingredienti nella dispensa senza dover andare al supermercato!) ho usato quelli di silicone per dolci.
Spero abbiate delle forme più allegre e simpatiche delle mie...riempite e lasciate asciugare per almeno 8 ore!






Giocatevi un jolly anche voi e riempite la vasca di acqua calda e fizz bomb!

Buon bagno frizzante!!!
Lucia