venerdì 19 giugno 2015

Io la casa la vivo.

La mia camera da letto sembra finalmente prendere forma...
ho cambiato idea almeno 149 volte, poi,
frustrata da e di questa indecisione,
ho semplicemente iniziato a circondarmi di cose che mi piacciono...
alcune regalate, altre comprate qua e là, anche in posti impensabili,
realizzando che forse una volta messe insieme avrebbero potuto avere un perchè.




Oggi ho ritrovato un sacchetto di stoffe molto particolari comprate all'ultima fiera di Abilmente nello stand di La Volpe Rossa,
la designer è ovviamente americana,
si chiama Sarah Watts e io sono rimasta affascinata dagli abbinamenti colori e dai pattern grintosi.

Ho comprato queste stoffe senza un motivo preciso, ma una volta ritrovate non ho resistito e ho pensato di tenerle a vista d'occhio, con l'idea che se mai un giorno mi stancheranno le cambierò!



Non so perchè nella decorazione della camera da letto sono stata così indecisa,
a volte ripenso a com'era vuota quando ci siamo trasferiti che ancora ricordo l'eco delle chiacchiere tra me e Matteo prima di addormentarci.





Oggi la casa è decisamente più piena, più vivace, più colorata,
spesso nel comodino non troviamo più il libro che vorremmo leggere,
bensì qualche Mini Pony, o qualche forcina per capelli...
anzi i libri sono finiti in alto per evitare di trovare tanti bei disegni tra le pagine!

...e anche se con le bambine mi lamento per insegnare loro il concetto di ordine 
(diciamolo, concetto sconosciuto anche a mio marito),
in cuor mio so che la cosa mi piace,
perchè ho sempre "vissuto in una casa vissuta",
mentre nelle show room ci ho solo lavorato!


Buon week-end a tutti,
il My Secret Dinner è stato spostato a Settembre,
ma un giretto in moto, anche sotto la pioggia, non ce lo toglie nessuno!

Lucia

giovedì 11 giugno 2015

Ananas break!!

A na nas.
Ogni volta che scrivo questa parola al computer devo correggerla e riscriverla almeno 6/7 volte.
Non so perchè, ma le mie dita si bloccano, si incastrano, la mia lingua pure...cancella, torna indietro, riscrivi lentamente, sillaba la parola, piano pianissimo...
nonostante per me sia una parola complicata da digitare alla tastiera,
rimane comunque uno dei frutti esotici che più adoro!!!


A quanto pare sembra essere una figura molto presente nel mood dell'estate 2015
(ovviamente qui è appena sbarcato e in America già superato!),
la trovate nei vestiti, nei pattern cartacei, nelle stampe dei quaderni, delle borse...everywhere!

Per rimanere in tema oggi pomeriggio ho deciso di preparare una merendina a base di Anans ana naso nanas na...insomma Ananas!!!



Io mi sono aiutata con il bimby,
conosco qualcuno che sarebbe in grado di tenere una lezione universitaria a proposito del miglior estrattore sul mercato,
ma credo che una buona centrifuga potrebbe comunque dare ottimi risultati:

ho fatto a fette l'ananas,
le ho inserite nel boccale del bimby insieme a 60gr di ghiaccio.
5 secondi vel. turbo
ho aggiunto un litro di acqua e 100gr di zucchero.
5 secondi vel. turbo
ho filtrato e servito.

cannucce mint www.decochic.it



La mia personalissima ricetta prevede anche una spruzzatina di zenzero e qualche foglia di menta,
ma io sono una di quelle che metterebbe lo zenzero anche nella pasta quindi...
decidete voi, se vi ispira assaggiate e fatemi sapere!





Se cliccate qui invece,
trovate in vendita il Kit Ananas Party ad un prezzo speciale!



Enjoy your Ananas Party!!!
Lucia




lunedì 8 giugno 2015

La Rubrica dei 12 mesi: Giugno



Scrivo questo post dopo essermi sbaffata due ghiaccioli con così tanto gusto che non vedo l'ora di gustarmi quelli di domani sera!

D'altronde Giugno è arrivato e con lui anche il caldo micidiale.
Venerdì sono sopravvissuta ad un evento che ho organizzato presso il golf club della mia città...devo ancora riprendermi dalla fatica fisica e dal caldo che ho patito, scaricare camion alle 2 del pomeriggio con 35 gradi umidi e senza ombra è sempre stato il mio sogno!

A casa abbiamo montato la piscina e le mie bambine da lì non si schiodano, io inizio a godermi qualche cena in terrazza e devo dire che quel gran figo di mio marito finalmente ha anche un bel colorito in viso!
Ovviamente l'aria condizionata è sempre accesa per la sopravvivenza di Ragù, ma in compenso abbiamo staccato la spina all'asciugatrice...

Giugno è un mese meraviglioso perché si inizia davvero a vivere all'aria aperta!
La mia città, Bassano del Grappa, si riempie di cose carine da fare...
il 19 Giugno c'è la terza edizione del My Secret Dinner, ve ne ho spesso parlato qui,
se siete della zona iscrivetevi perché si tratta di una serata divertente e di grande ispirazione!

Venerdì sera ho il primo saggio di danza della Pippi...ho già capito che dovrò comprarmi circa 10-15 pacchetti di fazzoletti...prometto che farò di tutto per trattenermi,
ma so già che uscirò dal teatro distrutta dall'emozione!

Il 26 Giugno invece, festeggio 6 anni di matrimonio.
Al decimo faremo una festa memorabile (ecco svelato l'unico motivo per cui resisto!),
ma sempre il 26 Giugno ci sarà un matrimonio a cui sto lavorando da qualche mese...
non vedo l'ora che arrivi quel giorno!

La tragedia delle tragedie invece arriverà a fine mese, quando le bambine finiranno la scuola e io non avrò più tempo per me, per voi...
ma questo significa anche che sarà arrivato il momento di andare a Silba,
ecco quindi che tutti i pensieri e le fatiche accumulate piano piano svaniranno!


Ciao Giugno,
ben arrivato!
Lucia



venerdì 5 giugno 2015

Calendario di Giugno

...è il 5 di giugno e forse vi sarete chiesti che fine ha fatto
il mio calendario free printable,
come darvi torto,
forse qualcuno si è pure chiesto dove fossi finita io.

Fortunatamente questa mancanza è dovuta ad un'agenda che è talmente fitta che nemmeno scrivermi le cose con perizia ingegneristica mi aiuta.

Ecco allora che mi ritrovo ad avere amiche e maestre d'asilo che mi whatsappano per ricordarmi cose, appuntamenti, gite, riunioni, grembiule da togliere, allenamento extra di danza, appuntamento con la sposa numero 1, appuntamento con la sposa numero 2, gli annunci, il tableu de mariage, preventivo banqueting, cerca la fattura, fai la fattura, rifai la fattura...
e ancora sono capace di perdermi pezzi per strada!

Se potessi assumere qualcuno in questo momento avrei bisogno di
(in ordine di importanza):

1- baby sitter (per evitare di seminare le figlie ovunque)
2- una dozzina di assistenti personali (contabilità-p.r.-segreteria)
3- consulente d'immagine (grido all'orrore ogni mattina)
4- personal shopper (disponibile anche per ipermercati)
5- cuoco a domicilio (mi aiuterebbe con la dieta)
6- pilota di elicottero (e anche l'elicottero)
7- dog sitter (ragù scuote la testa inesorabilmente, ogni volta che mi vede)
8- estetista prêt a porter (per guadagnare tempo mentre telefono)
9- signora delle pulizie (#chetelodicoafare)
10- personal trainer (per combattere i miei sensi di colpa)

Detto ciò, dovrei passare anche ad un nuovo matrimonio perché Il Matte potrebbe essere d'accordo solo sul punto numero 6!!!

Vi lascio con il calendario di giugno,
la versione desktop e quella stampabile in A4,
nonché una cartolina 12x17cm, bellina anche come segna libro!

La combo dei colori mi sembra molto estiva, e gli elementi decorativi sono esattamente le cose che per me sono diventate un must!! 





These .jpg files are free for a personal use.
If  you like my work do not distribute it directly on your site/blog but directs your readers to this post.
Thank you
*
Questi file in .jpg sono gratuiti per uso personale.
Se ami il mio lavoro non distribuirlo direttamente sul tuo sito/blog ma rimanda i tuoi lettori a questo post.



...e se davvero alcune vostre abilità potrebbero rispondere ad uno dei 10 punti scritti sopra...
mandatemi il curriculum,
l'ufficio risorse umane fisserà un appuntamento!!!

Lucia

mercoledì 3 giugno 2015

Blog Contest Viridea

Vi ricordate della mia giornata trascorsa a Milano come ospite del più grande centro Viridea d'Italia?

Quella magnifica giornata si è conclusa con il lancio di una sfida divertente a cui io ovviamente ho deciso di partecipare.
Il Blog Contest Viridea infatti,
prevede un progetto creativo adatto a portare un angolo di natura in casa o sul terrazzo,
così da diffondere la voglia di verde anche nella quotidianità!

Ho avuto diversi giorni per pensare a cosa realizzare,
ma poi ho immaginato l'estate, le cene con gli amici, la mia terrazza, la mia adorata pasta al pesto...
il progetto è nato in men che non si dica proprio perché ho voluto unire tutti questi dettagli creando qualcosa di utile e trasversale da portare a casa di amici nelle occasioni in cui io sono invitata a cena da loro.

Solitamente non mi presento mai a mani vuote, a volte porto un dolce, a volte una bottiglia di vino o una di quelle birre ricercate, buone da bere in compagnia.

Così per questo contest lanciato da Viridea,
ho pensato ad un modo giocoso e divertente per regalare dei semi di basilico in onore dell'Estate e allo stesso tempo una ghirlanda da appendere alla porta o ad una parete,
o in quell'angolino della nostra casa che tanto ci piace...

Qui sotto trovate le foto con le spiegazioni incluse, tempo di realizzazione 20 minuti!











 Nulla vi vieta di usare fiori veri, in questo caso però considerate la durata!



Cosa dite, a voi farebbe piacere ricevere la mia coroncina?

Tutte le blogger convocate quel giorno a Milano hanno accettato la sfida,
vi consiglio di visitare pagina fb di Viridea per vedere gli altri progetti,
e soprattutto per votare a colpi di like quello che preferite,
in palio c'è la realizzazione di un video tutorial professionale dedicato al progetto vincente!

Cosa aspettate...
correte e votate il migliore cliccando QUI!

Lucia